Brusaia

Langhe DOC Freisa – Brusaia

“Brusaia”, ovvero “bruciata”: così è la terra da cui nasce da uno dei vitigni più antichi del Piemonte, adatto tanto a terreni argillosi quanto a quelli marnosi e per questo particolarmente diffuso nelle diverse aree vinicole piemontesi. Il Langhe Freisa si presenta di colore rosso rubino carico con riflessi violacei, che fa pregustare la complessità dell’odore, vinoso, tipicamente fruttato seppur con qualche cenno vegetale. Il GUSTO è asciutto, molto tannico e astringente: per sua distintiva componente acida, il Freisa risulta perfetto in abbinamento a piatti elaborati, saporiti e grassi, come quelli tradizionali della cucina tipica piemontese.

Scarica la scheda tecnica: