Vigna delle Pietre

Barbera d’Asti DOCG – Vigna delle Pietre

Il Monferrato non ha pietre. È pressoché impossibile, anche cercando con molta attenzione, trovare qualcosa che vagamente assomigli a dei sassi. Non la pensava così mio nonno: era convinto che quella vigna fosse piena zeppa di pietre, tanto che in famiglia la “vigna delle pietre” era inequivocabilmente una. Nessuna stranezza geologica però: i sassi che mio nonno scalciava erano solo fossili, ricordo millenario dell’era in cui la Pianura Padana, il Monferrato e le Langhe erano solo un’immensa propaggine del mare.
Vigna delle Pietre presenta un colore tipico rosso rubino, particolarmente carico e un odore permeato di profumi fruttati e vinosi. Di corpo pieno, dotato di una buona struttura e resistenza, ha gusto morbido e fruttato, si dimostra un vino a tutto pasto, adatto all’abbinamento con tutte le portate salate, purché composte da pietanze non troppo complesse.

Scarica la scheda tecnica: